Favole Classiche - Esopo - 226: Il lupo e il cane

il lupo e il cane

«Favole»

libro animato

Un lupo, vedendo un cane molto grosso legato a un collare, gli domandò: "Chi ti ha legato e ti ha poi fatto crescere così tanto?". E quello rispose: "Un cacciatore". "Non possa mai soffrire ciò qualche cane a me amico: la fame e il collare sono del medesimo peso!".

La favola insegna che nelle sventure viene meno anche il piacere del mangiare.